Parco del Pollino: natura selvaggia tutta da scoprire

Start

11 Agosto 2020

End

16 Agosto 2020

Address

Rotonda   View map
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
Print Friendly, PDF & Email

Da martedì 11 a domenica 16 agosto 2020 vacanza escursionistica nel cuore del Parco Nazionale del Pollino (Basilicata).

Il Parco del Pollino, una delle più grandi aree protette italiane istituita nel 1993, è una terra ricca di suggestioni dove si può ammirare una natura ancora forte e selvaggia, dominata da pini loricati e dove si elevano le maggiori cime dell’appennino meridionale, come la Serra Dolcedorme e il Monte Pollino, che superano i 2.000 m d’altitudine.

NB) Vacanza confermata con spostamenti in auto private

 

Programma

Martedì 11 agosto:
Partenza da Roma in tarda mattinata. Arrivo e sistemazione in albergo. Passeggiata libera per il paese. Cena e pernottamento.

Mercoledi 12 agosto: Serra delle Ciavole,  regno dei Pini Loricati
Sicuramente la più bella escursione per l’estensione del panorama e l’unicità dei paesaggi , dove si osserva la più alta concentrazione dei Pini Loricati, specie arborea tipica del Parco. Un’escursione unica, arricchita dal fascino dei Piani di Pollino che bisogna attraversare godendone l’intera spazialità. Dalla vetta, la quarta del massiccio si apprezza una vista unica che abbraccia l’intero Golfo di Taranto, la Basilicata, il Cilento, il Golfo di Policastro e la Calabria (Dislivello 650 m – 6 ore –  13 km – E). Cena e pernottamento in albergo.

Giovedi 13 agosto  Monte Pollinello, l’anello dei Patriarchi
Percorso panoramico sui “contrafforti” meridionali del Monte Pollino. Si salgono i 2000 metri per poi raggiungere in discesa il Monte Pollinello (1.820 m. slm), attraversando l’area dei Patriarchi: i Pini Loricati dalla documentata età di 1000 anni. Lungo il cammino conosceremo  il “Fromboliere”, lo “Straccio”, “l’Arpia”, i “Faggi dalle lunghe braccia”, “il Calamaro” e altri alberi fantastici; ci fermeremo sulle praterie a fotografare le orchidee, la fritillaria, il botrichio. (Dislivello 400 m – 5 ore – 12 km – E). Cena e pernottamento in albergo.

Venerdì 14 agosto: Fiume Peschiera e Bosco Magnano
Bosco Magnano è una vasta foresta caducifolia, attraversata dalla ricchissima rete di acque limpidissime del Fiume Peschiera e i suoi affluenti. Si cammina tra Cerri, Ontani, Faggi, Aceri, Carpini, abitati da animali particolari come la Lontra, diverse specie di picchi, lo Scoiattolo Nero, la salamandrina dagli occhiali. Si può camminare per ore “rischiando” di perdersi in questo autentico scrigno di biodiversità (Dislivello: 250m – 4 ore –  8 km – T/E) . Cena e pernottamento in albergo.

Sabato 15 agosto: la Faggeta Vetusta di Cozzo Ferriero e Coppola di Paola
Forse la foresta di faggio più bella del Pollino, riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. L’escursione attraversa tutta la cresta della Coppola di Paola (m 1919) e del Cozzo Ferriero (1805), una delle più interessanti dell’area del Pollino. Si attraversano selvaggi lembi di foresta che non hanno mai subito tagli forestali, camminando su un percorso libero senza vedere mai il cielo, con a terra faggi schiantati e lasciati al loro naturale destino. In cima poi panorami sconfinati: i Massicci del Pollino e dell’Orsomarso, la Sila, la Basilicata tutta e le Isole Eolie. (Dislivello: 600m – 6 ore –  9 km – E – tratti fuori sentiero).
Cena e pernottamento in albergo.

Domenica 16 agosto: Da Castelluccio Superiore al Bosco Difesa
Percorrendo vecchie mulattiere che collegavano Castelluccio Inferiore e Superiore, si arriva con la via dei pellegrini fino all’aereo Santuario della Madonna del Soccorso. Lungo il percorso coloratissime fioriture di anemoni, erba della trinità, gigli, anterico e fantastiche orchidee. La visita ai due centri storici, considerate “Cittadelle del Barocco”, riserva interessanti sorprese storico-artistiche (Dislivello: 200m – 2ore – 4 km – T/E). Rientro verso  i luoghi di provenienza

Il programma è indicativo e potrebbe subire variazioni a discrezione dell’ accompagnatore

 

Informazioni utili

Tipologia: vacanza stanziale con escursioni medie giornaliere
Alloggio: albergo**
Strada consigliata da Roma: A1 Roma-Napoli, poi A3 uscita “Laino Borgo”, proseguire verso Rotonda.
Spostamenti consigliati: auto private
Accompagnatore:  Giuseppe (Guida del Parco)
Quota di partecipazione: 450€
Comprende: escursioni, sistemazione in albergo in camere doppie,  singole o matrimoniali con servizi privati,  trattamento di mezza pensione – dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo.
Non comprende: viaggio e spostamenti locali, pranzi al sacco, bevande, tessera 2020 (5€) e quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

 

Come iscriversi

Si consiglia di iscriversi compilando il modulo sottostante, specificando nelle note la tipologia di camera richiesta (DOPPIA, SINGOLA O MATRIMONIALE). Una volta verificata la disponibilità, Altair vi conferma la prenotazione che dovrà essere seguita a breve (entro 5 giorni) dal pagamento dell’acconto di 200€ tramite bonifico  includendo anche l’eventuale tessera dell’anno in corso.  Il saldo dovrà essere versato quando verrà richiesto.

Coordinate bancarie
UniCredit – Agenzia di Via dei Prati Fiscali – Roma
IBAN IT39P0200805202000102467717

Associazione Altair
Via Gabrio Casati 43 – 00139 Roma
Tel 0643424312

Si ricorda che il nostro sito viene aggiornato continuamente, ma per vedere gli aggiornamenti sul proprio pc occorre spesso ricaricare la pagina. Per ricaricare la pagina occorre cliccare sul tasto F5 o usare la freccia circolare sullo schermo.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Compila il modulo e partecipa

Nome e Cognome (obbligatorio)

Telefono

Cellulare (obbligatorio)

La tua Email (obbligatorio)

Numero Tessera Altair (Se posseduta)

Metto a disposizione l'automobile
sino

L'associazione Altair tutela i dati personali in base alla legge 675/96.

Note

s

Iscriviti alla Newsletter

Nome e Cognome (obbligatorio)

Telefono

Your Email (obbligatorio)

Altair

La nostra Associazione si pone come obiettivo di ricercare e proporre vacanze ed escursioni, accompagnandovi con passione e professionalità, alla scoperta dei tesori della natura, dell’arte e della cultura. Altair è un’associazione APS (promozione sociale), iscritta all’Albo Nazionale (legge n°383 del 7 dicembre 2000) e affiliata alla FITEL (Federazione Italiana del Tempo libero).

Contatti

ALTAIR
Via Gabrio Casati 43/b • 00139 Roma
Tel. 0643424312
WA 3274296323 (solo messaggi)
Facebook (associazionealtair)
Email: info@associazionealtair.it

Orario
Dal Lunedì al venerdì: 14,30-18,30
Sabato: 10-13

Visite Guidate

Oltre al trekking, Altair organizza anche visite guidate a Roma e dintorni. Vedi il nostro programma cliccando qui su:
"Visite Guidate"

TOP